Il Mondo
14.12.2012 | 

Il Mondo

n. 47 - 14 dicembre 2012

pag. 71

In un momento storico economicamente turbolento e privo di certezze, il giornalista Franco Stefanoni ha rivolto a giovani professionisti di diversi ambiti lavorativi una serie di quesiti e riflessioni in merito allo status quo. Nella breve intervista fatta all'architetto Denis Zaghi emergono le difficoltà che la categoria dei progettisti sta vivendo, sia dal punto di vista economico che etico-qualitativo, a seguito di una specifica richiesta di mercato. Mentre il lavoro di intelletto fatica sempre più ad essere riconosciuto, progetti a basso costo, onnicomprensivi, elaborati in tempi "lampo" sono ciò che la società richiede e che non sempre è comunque disposta a pagare.

loading...